News  Leggi tutto

SCHEMA BILANCIO DI PREVISIONE 2018 2020
PIANO PROGRAMMA  2018 2020, BILANCIO DI PREVISIONE 2018 2020 E RELATIVI ALLEGATI.
SOTTOPOSTI ALL'APPROVAZIONE DELL'ASSEMBLEA CONSORTILE ... Leggi


RISPOSTE QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO ... Leggi


RISPOSTE QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO ... Leggi

DATI SOSE 2016
DATI SOSE 2016
Dati richiesti per la compilazione del progetto fabbisogni standard. Leggi


Per un errore materiale è stato indicato un numero CIG composto da un elemento in più; ... Leggi


4° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: è possibile inviare la manifestazione d’interesse tramite posta elettronica certificata ... Leggi


3° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: se la gestione nel triennio (2015/2016/2017) di una RSD ... Leggi


2° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: La scrivente impresa ha svolto nel triennio 2014-2016 i ... Leggi


RISPOSTE QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: Si chiede se, in merito ai requisiti di capacità economico finanziaria, ... Leggi


Dal 1°dicembre parte il Reddito di Inclusione (REI)

Il Reddito di inclusione (REI) è una ... Leggi


Avviso pubblico per la manifestazione d’interesse per l’individuazione di operatori economici per l’affidamento della gestione del ... Leggi

GUASTO TELEFONICO
A causa di problemi indipendenti dalla nostra volontà le linee telefoniche sono momentaneamente inutilizzabili. Il ... Leggi

FORMAZIONE ELENCO TRIENNALE AVVOCATI
Manifestazione di interesse per la formazione di un elenco di avvocati per il Consorzio - validità ... Leggi

DATI QUADRO S3 ANNO 2016
 DECRETO 14.08.2009 - QUADRO S3 ANNO 2016 Leggi

BANDO PROGETTO PUBBLICA UTILITA' - AMBITO COLLINARE
Documentazione per la realizzazione di un progetto di pubblica utilità a favore di soggetti disoccupati indirizzato ... Leggi

SELEZIONE PUBBLICA
Selezione pubblica per titoli ed esami per n. 1 posto da Assistente Sociale - Cat. D ... Leggi

BANDO PROGETTO PUBBLICA UTILITA'
DOCUMENTAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI PUBBLICA UTILITA' A FAVORE DI SOGGETTI DISOCCUPATI, INDIRIZZATO ... Leggi

ART 2 COMMA 22 E ART 17 COMMA 3 E 4
 dati per poter garantire gli adempimenti previsti dall'art. 2 comma 222 L. 191/2009 e art. 17 ... Leggi

QUADRO S3 ANNO 2015
decreto 14/08/2009 - dati quadro s3 anno 2015 Leggi

utenti in carico anno 2015
Leggi

Piano di prevenzione della corruzione 2016-2018: avviso pubblico per la presentazione di contributi ed osservazioni
AVVISO
IL SEGRETARIO CONSORTILE
Responsabile in materia di prevenzione della corruzione e in materia di trasparenza
Leggi

BOZZA CODICE DI COMPORTAMENTO

DALLA DATA ODIERNA SI DANNO 10 GIORNI DI TEMPO  AI SOGGETTI INTERESSATI PER PROVVEDERE AD ... Leggi

PREFETTURA - ATTIVITA' RICOGNITIVA CONSORZI DI FUNZIONI
IL CONSORZIO NON HA MATURATO I TERMINI PER LA SOPPRESSIONE E  IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE VERRA' ... Leggi

Nuova Posta Certificata
Il C.I.S.A. si è dotato di indirizzo di posta certificata

E-mail certificata: cisa-tortona@pec.it Leggi

 

Bandi - Concorsi - Appalti

6° RISPOSTA QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

RISPOSTE QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO ... Continua...

RISPOSTE QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

RISPOSTE QUESITI RELATIVI AL CAPITOLATO PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO PER DISABILI SAN CARLO ... Continua...

ERRATA CORRIGE PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

Per un errore materiale è stato indicato un numero CIG composto da un elemento in più; ... Continua...

4° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

4° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: è possibile inviare la manifestazione d’interesse tramite posta elettronica certificata ... Continua...

3° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

3° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: se la gestione nel triennio (2015/2016/2017) di una RSD ... Continua...

2° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

2° RISPOSTA QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: La scrivente impresa ha svolto nel triennio 2014-2016 i ... Continua...

RISPOSTE QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO DISABILI SAN CARLO DI CASTELNUOVO SCRIVIA

RISPOSTE QUESITI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
DOMANDA: Si chiede se, in merito ai requisiti di capacità economico finanziaria, ... Continua...

Avviso pubblico per l’affidamento della gestione del Centro Diurno San Carlo di Castelnuovo Scrivia

Avviso pubblico per la manifestazione d’interesse per l’individuazione di operatori economici per l’affidamento della gestione del ... Continua...

FORMAZIONE ELENCO TRIENNALE AVVOCATI

Manifestazione di interesse per la formazione di un elenco di avvocati per il Consorzio - validità ... Continua...

BANDO PROGETTO PUBBLICA UTILITA' - AMBITO COLLINARE

Documentazione per la realizzazione di un progetto di pubblica utilità a favore di soggetti disoccupati indirizzato ... Continua...

SELEZIONE PUBBLICA

Selezione pubblica per titoli ed esami per n. 1 posto da Assistente Sociale - Cat. D ... Continua...

BANDO PROGETTO PUBBLICA UTILITA'

DOCUMENTAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI PUBBLICA UTILITA' A FAVORE DI SOGGETTI DISOCCUPATI, INDIRIZZATO ... Continua...

Login

Atti pubblici

Mission

Il C.I.S.A. è il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali, nato dalla volontà dei 40 Comuni del territorio dell'ex U.S.S.L. n. 72.

Dal 1 aprile 1997 ha inizio la sua attività in applicazione della Legge Regionale n. 62 del 1995.

Successivamente la L. 328/00 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali" e la Legge Regionale 1/04 "Norme per la realizzazione del Sistema regionale integrato di interventi e servizi sociali e riordino della legislazione di riferimento" sanciscono la sua attività e i principi ispiratori.

Uguaglianza: tutti i servizi erogati dal C.I.S.A. si basano sul "principio di eguaglianza dei diritti delle persone", (art. 3 della Costituzione), secondo il quale "tutti i cittadini hanno pari dignità senza distinzioni di razza, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni psicofisiche e socioeconomiche".
L'uniformità di trattamento è garantita a tutti i cittadini residenti sul territorio consortile.

Imparzialità e continuità: il C.I.S.A. svolge la propria attività secondo criteri di obiettività, giustizia e imparzialità, garantendo attraverso tutte le strutture decentrate sul territorio, la regolarità e la continuità della prestazione, adottando tutte le misure necessarie per evitare o ridurre i disagi derivanti da interruzione o funzionamento irregolare del servizio.

Diritto di scelta: il C.I.S.A. ricerca, nel rispetto della normativa vigente e tenendo conto delle esigenze organizzative e funzionali, criteri di flessibilità per l'erogazione dei servizi sul territorio.

Partecipazione : il C.I.S.A. promuove ogni forma di partecipazione dei cittadini alla programmazione e organizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali. Nella gestione e offerta dei servizi è riconosciuto e agevolato il ruolo delle organizzazioni di volontariato, delle cooperative sociali, degli organismi non lucrativi di utilità sociale, delle associazioni e degli enti di promozione sociale, degli organismi della cooperazione, delle società di mutuo soccorso, delle fondazioni, degli enti di patronato, degli altri soggetti privati non aventi scopo di lucro.

Trasparenza: chi usufruisce dei servizi del C.I.S.A. ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano, può presentare reclami e istanze e può formulare suggerimenti per migliorare il servizio. L'impegno del C.I.S.A. è garantire la massima semplificazione delle procedure e una informazione completa e trasparente.

Efficienza ed efficacia: l'erogazione dei servizi è effettuata secondo modalità idonee al raggiungimento degli obiettivi di efficienza ed efficacia dell'organizzazione e dell'attuazione dei progetti generali dell'ente e individuali che riguardano le persone che fruiscono del Servizio. Il C.I.S.A. si impegna a garantire un costante aggiornamento del personale in termini di crescita professionale al fine di fornire servizi sempre più rispondenti alle esigenze specifiche, migliorando al tempo stesso la qualità dell'intervento. Il C.I.S.A. opera in coordinamento ed integrazione con i servizi sanitari, dell'istruzione, della giustizia minorile, nonché delle politiche attive della formazione, del lavoro, delle politiche migratorie, della casa, della sicurezza sociale e degli altri servizi sociali del territorio.